Who I am

Alba Gnazi

Le parole sono una chiave e un ponte, un codice privilegiato e misterioso, un canto: leggo da quando ne ho memoria.
Ancorata alla Musica, trattengo chimere sotto le unghie e mi ricompongo nella luccicanza di gioie minute, a metà tra il surreale e la strada.
E di vagare non smetto.


Iole Troccoli - Nell'unica ragione




Nell'unica ragione
che tiene vivi lo sterpo secco
sottovento
la forza della luce
delle stelle spente
il ghiaccio sbriciolato
che cova fragoroso
la sua tela azzurra.

Nell'unica ragione
che oltrepassa
la massa ciclica
di chi ci crede
e si percuote tutta
tra i flutti dolorosi.

Nell'unica ragione
che tiene nelle mani
terra e concime
aria di polveri
e un pugno di riso
da imboccare

nell'unica ragione viva credo
io credo ancora, adesso che tutto
sembra già concluso
inerme
combattuto
in quella parola piccola
che pullula di api buone
di alberi a soccorso
di donne, uomini, persone

nel genio che la sa produrre 
senza suoni
sull'acqua
sulla sabbia
tra i martiri e gli offesi

nell'unica parola
dolce di zucchero e musica
che si ripete in strofe

nell'unica ragione
fiamma di bene
in un notturno di pescato.

Nell'unica ragione credo. 

Amore.



Iole Troccoli, 25 giugno 2015
Img: Woodstock, little girl dancing. (by Pinterest)

Post più popolari

Archivio blog

Follow by Email

Google+ Badge